Informazioni

La Corale di Santa Maria Liberatrice nasce nel 1980, per volontà del parroco don Luigi Franzioni, con l’obiettivo principale di animare la liturgia nelle solennità e nei momenti maggiormente significativi per la comunità parrocchiale, sotto la direzione di Maurizio Savi.

Con il passare degli anni, la nostra Corale vede sempre maggiore il numero di adulti che la compongono e nuove voci si aggiungono.

All’inizio degli anni ‘90  la direzione viene saldamente assunta da Alessandra Bellani, che a tutt’oggi la prosegue, aiutata per un breve periodo da Padre Pedro, Missionario dello Spirito Santo.

La Corale è oggi composta da circa trenta cantori di diverse età suddivisi in tre voci (soprani, contralti e tenori) e continua a riunirsi ogni lunedì alle ore 21.00 per le prove curando l'animazione liturgica e aggiungendo al proprio repertorio sia brani classici che spiritual e gospel da proporre in altre occasioni.

L'organista, Pasquale Marannino, è coadiuvato, in alcune solennità, da Luca Marannino, alla tastiera, e da Lorenzo Marannino, alla chitarra, i quali animano la messa delle 11.30. Nel tempo altri strumenti quali basso, batteria, flauto, clarinetto,  violino si sono di volta in volta aggiunti per arricchire le esecuzioni.

 

 

Eventi

Gli impegni più significativi della Corale hanno riguardato il Concerto per la celebrazione del 50° della nostra parrocchia nell'ottobre 2008 in occasione del quale è stato inciso un CD. il Concerto per l'inaugurazione del nuovo salone parrocchiale GXXIII tenutosi nel Settembre 2010 ed il Concerto tenutosi per l'inaugurazione del Nuovo Oratorio nel Marzo 2016

Appuntamenti annuali fissi sono invece il Concerto per gli  Auguri di Natale presso la Piccola Casa del Rifugio e la  Rassegna annuale delle Corali del decanato Vigentino